NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Grandangolo 2017
IN NEFROLOGIA, DIALISI E TRAPIANTO

Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici. XI edizione

Bologna, 9 -10-11 febbraio 2017



  • Presentazione
  • Direttori
  • Programma
  • Relatori e moderatori
  • Iscrizione
  • Slide Kit

GRANDANGOLO IN NEFROLOGIA, DIALISI E TRAPIANTO

Il Grandangolo in Nefrologia, Dialisi e Trapianto, in programma a Bologna nella usuale sede dell’Hotel Royal Carlton (9-11 febbraio), giunge nel 2017 alla undicesima edizione.

I lavori scientifici comprenderanno 15 Sessioni, ciascuna della durata di 60 minuti: 40 per i due relatori e 20 per la discussione. Lo spirito del Grandangolo prevede che le singole presentazioni si articolino sul commento, anche in chiave critica, di uno o più lavori scientifici pubblicati, o presentati a Congressi, nel corso dell’ultimo anno su argomenti di interesse nefrologico. Questa è sempre stata la caratterizzante peculiarità di questo strumento formativo e di aggiornamento, e lo sarà anche nell’edizione 2017.

In aggiunta alle classiche Sessioni a due voci, ci sarà una Lettura Magistrale dedicata al futuro della nefrologia. Accolto favorevolmente fin dalla prima edizione del 2006, il Grandangolo ha avuto negli anni un crescente gradimento da parte della comunità nefrologica italiana (oltre 300 partecipanti nell’edizione del 2016).

Ci auguriamo pertanto che anche nel 2017 numerosi saranno i colleghi che lo inseriranno nella loro agenda congressuale.

HORIZON SCANNING

La sesta edizione dell’Horizon Scanning in Nefrologia si terrà a Bologna nella mattina di Giovedì 9 febbraio 2017, immediatamente prima del Grandangolo in Nefrologia, Dialisi e Trapianto (9-10-11 febbraio 2017).

L’Horizon Scanning è un incontro culturale, mirato anche e soprattutto a “scrutare” il futuro, tra clinici ed Aziende del settore farmaceutico e biomedicale attive nell’ambito della Nefrologia, considerata in tutti i suoi aspetti (nefropatie, insufficienza renale, terapia farmacologica, dialisi, trapianto etc.). Le Aziende partecipanti, tramite un relatore (anche esterno) da esse identificato, tratteranno argomenti di attuale e futuro interesse facendo riferimento alle proprie linee operative, programmatiche e di ricerca. In termini concreti, un misto tra una vetrina sul presente ed una finestra aperta su quello che verrà. Ampio spazio è previsto per la discussione.

La partecipazione all’Horizon Scanning è aperta a clinici con interessi a tutto campo nell’ambito della nefrologia, della dialisi e del trapianto. L’associazione temporale con il Grandangolo è stata realizzata per consentire la presenza ad entrambi gli eventi, diversi nelle modalità realizzative ma uniti dal comune intento di aggiornare i nefrologi italiani in maniera innovativa e multidisciplinare.

Rivolto a

Medici specialisti e specializzandi in nefrologia.

Accreditamento ECM

Accademia Nazionale di Medicina (provider n.31) sulla base del regolamento applicativo approvato dalla CNFC assegnerà alla presente attività i Crediti Formativi.

L’evento è accreditato per medici nella disci­plina: nefrologia.

L'attestazione dei crediti ottenuti è subordinata a:

  • partecipazione all'intera durata dei lavori
  • compilazione della scheda di valutazione dell'evento
  • superamento della prova di apprendimento (questionario, almeno 75% risposte esatte)

Si rammenta al partecipante che il limite massimo dei crediti formativi ricondotti al triennio di riferimento 2014-2016 acquisibili mediante invito da sponsor è di 1/3.

N.B. La Sessione Horizon Scanning, le lettura sponsorizzate e i Simposi Satellite non saranno accreditati ai fini ECM.

Foto

Francesco Locatelli

Lecco

Foto

Sergio Stefoni

Bologna

Foto

Carmine Zoccali

Reggio Calabria

In via di definizione.

HORIZON SCANNING 2017 IN NEFROLOGIA

Il nefrologo di fronte a nuove strategie, nuovi farmaci, nuove tecnologie.
(la sessione non è accreditata ECM)

Giovedì, 9 febbraio 2017

Programma in via di definizione.

GRANDANGOLO 2017 IN NEFROLOGIA, DIALISI E TRAPIANTO

Selezione e analisi ragionata dei più recenti dati scientifici.

Giovedì, 9 febbraio 2017

13.45

Saluto dei Direttori

Francesco Locatelli, Sergio Stefoni, Carmine Zoccali

Lettura Magistrale

Moderatori: Giovanni Cancarini, Giuseppe Conte

14.00

Uno sguardo al futuro: ma allora per rigenerare il rene con le staminali e per lo scaffold per il trapianto ci vogliono sempre 5 anni? È meglio seguire un’altra strada?

Giuseppe Remuzzi

Sessione 1

Moderatori: Luciano Pedrini, Ugo Teatini

14.45

Conta veramente l’ipossia intradialitica? Miglioriamo l’attuale schema trisettimanale o cambiamo paradigma?

Elena Mancini, Vincenzo Panichi

15.25

Discussione

Sessione 2

Moderatori: Rosanna Coppo, Sonia Pasquali

15.45

Va bene preoccuparci delle IGA, ma le altre nefropatie? e l’Alport e le “sue sorelle”? e le vasculiti?

Claudio Pozzi, Dario Roccatello

16.25

Discussione

16.45

Coffee break

Sessione 3

Moderatori: Biagio Di Iorio, Giovanni Gambaro

17.00

La CKD in fase conservativa: sono disponibili novità nel rallentamento della progressione della malattia renale? Possiamo traslare all’insufficienza renale i vantaggi delle terapie per l’insufficienza cardiaca?

Adamasco Cupisti, Luca De Nicola

17.40

Discussione

Sessione 4

Moderatori: Andrea Buscaroli, Paolo Menè

18.00

Novità dal macrobiota? E le nuove resine nelle varie indicazioni?

Vincenzo Bellizzi, Mario Bonomini

18.40

Discussione

19.00

Chiusura dei lavori

Venerdì, 10 febbraio

Sessione 5

Moderatori: Andrea Stella, Alberto Rosati

8.30

La cura dell’ipertensione, per i nefrologi, è uno “SPRINT” o una maratona?

Attilio Losito, Sandro Zuccalà

9.10

Discussione

Sessione 6

Moderatori: Giacomo Garibotto, Roberto Scarpioni

9.30

La dialisi peritoneale: solo progressi fisiopatologici o reali progressi clinici?

Vincenzo La Milia, Giusto Viglino

10.10

Discussione

10.30

Coffee break

Sessione 7

Moderatori: Giacomo Colussi, Enrico Minetti

10.50

Rischio cardiovascolare nel trapianto di rene: è il controllo del profilo metabolico in grado di influire a lungo termine sulla sopravvivenza del rene? E il profilo pressorio? è la 24 h ABPM la nuova sfida?

Umberto Maggiore, Francesca Mallamaci

11.30

Discussione

Sessione 8

Moderatori: Michele Buemi, Giorgio G. Battaglia

11.50

Sono i nuovi farmaci per il trattamento dell’anemia in grado di cambiare il paradigma terapeutico dell’anemia?

Lucia Del Vecchio, Roberto Minutolo

12.30

Discussione

12.50

Lunch

Sessione 9

Moderatori: Fabio Malberti, Giuseppe Pontoriero

14.00

FGF23 e Kloto: grande spunto per lavori e discussioni congressuali, ma ai clinici cosa interessa veramente?

Mario Cozzolino, Pier Giorgio Messa

14.40

Discussione

Sessione 10

Moderatori: Antonio Lupo, Massimo Morosetti

15.00

Ma del cuore chi si preoccupa? Potassio, disfunzione diastolica, ipertrofia cardiaca e quant’altro…

Simonetta Genovesi, Ernesto Paoletti

15.40

Discussione

16.00

Coffee break

Sessione 11

Moderatori: Giacomo Deferrari, Giovanni Mosconi

16.20

Vi è fermento nella ricerca sulla nefropatia diabetica, ma in pratica siamo al singolo blocco del RAS?

Paola Fioretto, Roberto Pontremoli

17.00

Discussione

Sessione 12

Moderatori: Marina Di Luca, Domenico Russo

17.20

Le calcificazioni cardiovascolari fanno sempre animata discussione: ma il clinico cosa deve fare? E la calcifilassi?

Antonio Bellasi, Sandro Mazzaferro

18.00

Discussione

18.20

Chiusura dei lavori

Sabato, 11 febbraio

Sessione 13

Moderatori: Stefano Bianchi, Giovanni M. Frascà

8.30

Quali aspetti metabolici realmente influiscono sulla progressione delle malattie renali?

Roberto Bigazzi, Francesca Viazzi

9.10

Discussione

Sessione 14

Moderatori: Francesca Egidi, Claudio Ponticelli

9.30

Le garanzie cliniche del donatore debbono interessare il nefrologo come e più delle garanzie del trapiantando: cosa ci dicono gli ultimi studi? E per la sopravvivenza dell’organo trapiantato abbiamo ulteriori novità o dobbiamo solo poter utilizzare quanto è già disponibile?

Giorgia Comai, Lucrezia Furian

10.10

Discussione

10.30

Coffee break

Sessione 15

Moderatori: Guido Garosi, Aurelio Limido

10.50

Quali indicazioni per la dialisi per acuti? Quanti poi diventano cronici?

Enrico Fiaccadori, Carlo Guastoni

11.30

Discussione

Sessione 16

Moderatori: Goffredo Del Rosso, Giuseppe Quintaliani

11.50

I markers in nefrologia sono veramente utili?

Luigi Biancone, Giuseppe Grandaliano

12.30

Discussione

12.50

Conclusioni e questionario di valutazione dell’apprendimento

Giorgio Giovanni Battaglia

U.O.C. di Nefrologia e Dialisi
Ospedale "S. Marta e S. Venera" ASP 3
Acireale

Antonio Bellasi

U.O. Neufrologia e Dialisi
A.O.S. Anna
San Fermo Della Battaglia

Vincenzo Bellizzi

S.O.C. Nefrologia, Dialisi e Trapianto Renale
Az. Ospedaliera Universitaria
San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona
Salerno

Stefano Bianchi

U.O.C. di Nefrologia e Dialisi
Azienda USL 6
Livorno

Luigi Biancone

UOADU Nefrologia Dialisi e Trapianto
Azienda Ospedaliero Universitaria Città della Salute e della Scienza
Torino

Roberto Bigazzi

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Azienda USL 6
Livorno

Mario Bonomini

Clinica Nefrologica
Università G. D'Annunzio
Chieti

Michele Buemi

U.O.C. di Terapia Subintensiva, Metabolica e Dialitica
Policlinico Universitario
Messina

Andrea Buscaroli

Nefrologia e Dialisi
AUSL Ravenna

Giovanni Cancarini

U.O. e Sezione di Nefrologia
A. O. Spedali Civili - Università degli Studi
Brescia

Giacomo Colussi

S.C. di Nefrologia
A.O. Ospedale Niguarda - Cà Granda
Milano

Giorgia Comai

U.O. di Nefrologia, Dialisi e Trapianto Renale
A.O.U. Policlinico S. Orsola-Malpighi
Bologna

Giuseppe Conte

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Seconda Università degli Studi
Napoli

Rosanna Coppo

Nefrologia, Dialisi e Trapianto
Ospedale Regina Margherita
Torino

Mario G. Cozzolino

Dipartimento di Scienze della Salute
Università degli Studi
Milano

Adamasco Cupisti

Dipartimento di medicina clinica e sperimentale
Università
Pisa

Luca De Nicola

Dipartimento di Gerontologia, Geriatria e Malattie del Metabolismo
Seconda Università di Napoli - Ospedale Incurabili
Napoli

Giacomo Deferrari

Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche
Università degli Studi
Genova

Goffredo del Rosso

U.O. Nefrologia e Dialisi
Asl 106 "G.Mazzini"
Teramo

Lucia Del Vecchio

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Ospedale A. Manzoni
Lecco

Biagio R. Di Iorio

U.O. di Nefrologia
ASL
Avellino

Marina Di Luca

Divisione di Nefrologia e Dialisi
A. O. Ospedali Riuniti Marche Nord
Pesaro

Maria Francesca Egidi

U.O.di Nefrologia, trapianto e dialisi
A.O.U. Pisana
Pisa

Enrico Fiaccadori

Clinica Medica e Nefrologia
Università degli Studi
Parma

Paola Fioretto

Clinica Medica I
Università degli Studi di Padova
Padova

Giovanni Maria Frascà

U.O. di Nefrologia e Dialisi
A.O. Universitaria Ospedali Riuniti Umberto I
Ancona

Lucrezia Furian

S.S.D. Trapianti di Rene e Pancreas
A.O. Policlinico
Padova

Giovanni Gambaro

Divisione di Nefrologia
Complesso Integrato Columbus - Policlinico Gemelli
Università Cattolica del Sacro Cuore
Roma

Giacomo Garibotto

U.O.C. di Nefrologia
Dipartimento di Medicina Interna
IRCCS AOU S. Martino
Genova

Guido Garosi

U.O. di Nefrologia, Dialisi e Trapianti
Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico Le Scotte
Siena

Simonetta Genovesi

Clinica Nefrologica
Università degli Studi Milano Bicocca
Milano

Giuseppe Grandaliano

Divisione di Nefrologia, Dialisi e Trapianto
Azienda Ospedaliera Policlinico
Bari

Carlo Maria Guastoni

U.O. Nefrologia e Dialis
Ospedale Civile di Legnano
Legnano

Vincenzo La Milia

U.O. di Nefrologia
Ospedale Manzoni
Lecco

Aurelio Limido

U.O. di Nefrologia e Dialisi
A.O. Fatebenfratelli e Oftalmico
Milano

Attilio Losito

Divisione di Nefrologia
Ospedale della Misericordia
Perugia

Antonio Lupo

Divisione di Nefrologia e Dialisi
A.O. Ospedale Civile Maggiore
Verona

Umberto Maggiore

S.C. di Nefrologia
A. O. U.
Parma

Fabio Malberti

Divisione di Nefrologia e Dialisi
Istituti Ospitalieri
Cremona

Francesca Mallamaci

U.O. di Nefrologia, Dialisi e Trapianto
Azienda Ospedaliera
Reggio Calabria

Elena Mancini

U.O.C. Nefrologia e Dialisi ed Ipertensione
AOU di Bologna
Policlinico S. Orsola-Malpighi
Bologna

Sandro Mazzaferro

Divisione di Nefrologia
Policlinico Umberto I
"Sapienza" Università di Roma

Paolo Menè

Cattedra di Nefrologia
"Sapienza" Università di Roma
Roma

Piergiorgio Messa

Divisione di Nefrologia e Dialisi
Fondazione IRCCS Cà Granda
Ospedale Maggiore Policlinico
Milano

Enrico Minetti

SOD Nefrologia, Dialisi e Medicina del Trapianto
Azienda Ospedaliero-Universitaria Careggi
Firenze

Roberto Minutolo

U.O. di Nefrologia
Seconda Università degli Studi
Napoli

Massimo Morosetti

U.O.C. di Nefrologia e Dialisi
ASL Roma D Roma

Giovanni Mosconi

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Ospedale Morgagni-Pierantoni
Forlì

Vincenzo Panichi

Divisione di Nefrologia e Dialisi
AUSL 12 Viareggio, Ospedale della Versilia
Lido di Camaiore

Ernesto Paoletti

U.C. di Nefrologia, Dialisi e Trapianto
IRCCS A.O.U. S. Martino
IST- Istituto Nazionale per la Ricerca sul Cancro
Genova

Sonia Pasquali

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Dipartimento di medicina interna e specialità mediche
IRCCS Arcispedale S. Maria Nuova
Reggio Emilia

Luciano Pedrini

U.O.C. di Nefrologia
A.O. Ospedale Bolognini
Seriate

Claudio Ponticelli

Divisione di Nefrologia
Istituto Clinico Humanitas
Milano

Giuseppe Pontoriero

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Ospedale A. Manzoni
Lecco

Roberto Pontremoli

A.O. Ospedale San Martino
Dip. di Medicina Interna e Specialità Mediche
Università Degli Studi
Genova

Claudio Pozzi

U.O. Nefrologia e Dialisi
A.O. di Lecco Ospedale Bassini
Cinisello Balsamo

Giuseppe Quintaliani

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Azienda Ospedaliera
Perugia

Giuseppe Remuzzi

U.O. Di Nefrologia
Ospedali Riuniti Di Bergamo
Bergamo

Dario Roccatello

Centro Multidisciplinare di Ricerche di Immunopatologia e Documentazione su Malattie Rare
Ospedale San Giovanni Bosco e Università di Torino
Torino

Alberto Rosati

U.O. Nefrologia e dialisi
USL 2 di Lucca
Lucca

Domenico Russo

Cattedra di Nefrologia Medica
Università Federico II - Nuovo Policlinico
Napoli

Roberto Scarpioni

U.O. di Nefrologia
Ospedale Civile
Piacenza

Andrea Stella

Clinica Nefrologica
A.O. San Gerardo
Università degli Studi Bicocca
Monza

Ugo Teatini

Divisione di Nefrologia e Dialisi
A.O. "G. Salvini"
Garbagnate Milanese

Francesca Viazzi

Dipartimento di Medicina Interna e Specialità Mediche
Università degli Studi
Genova

Giusto Viglino

S.O.C. di Nefrologia, Dialisi e Trapianto
Ospedale di S. Lazzaro
Alba

Alessandro Zuccalà

U.O. di Nefrologia e Dialisi
Ospedale S. Maria della Scaletta-AUSL

Quota

€ 400,00 (comprensiva del Grandangolo e dell’Horizon Scanning)

€ 100,00 (per gli specializzandi che presentino dichiarazione – anno di corso e sede – di iscrizione alla scuola di specializzazione in Nefrologia)

Quote esenti IVA.

Ai sensi dell'art 54 T.U.I.R. e nei limiti ivi previsti, le spese di partecipazione alla presente attività sono deducibili nella determinazione del reddito di lavoro autonomo.

under 35

Sono disponibili le slide delle relazioni presentate nell'edizione 2016

Clicca qui

Sede

Hotel Royal Carlton
Via Montebello, 8
Bologna

Tel. 051 249361

Stampa

 

Come raggiungere la sede

L’Hotel è situato nel Centro di Bologna, a pochi passi dalla Stazione Ferroviaria e da Piazza Maggiore.
Dista 5 KM dall’Aeroporto Marconi.